HO SCIOLTO I CAPELLI - Manifesto poetico di emancipazione femminile
Scritto da Redazione   

INIZIATIVA DONNA

L’ALTRA LIBRERIA

 

Con il patrocinio del Comune di Abbiategrasso

 

DOMENICA 29 MAGGIO 2016 alle ore 10.30

presso TUTTA COLPA DI IPAZIA (Vicolo Cortazza, 10 – Abbiategrasso)

 

AGNESE COPPOLA

presenta

“HO SCIOLTO I CAPELLI”

prefazione di Nunzia Fontana 

Manifesto poetico di emancipazione femminile (Ed. Il Pozzo e l’Arancio)

 

Intermezzi di:

Alba Beretta

Gioachino Lanotte

 

Agnese Coppola: poetessa e scrittrice.

E’ nata a Nola (Napoli). Nel 2004 si è laureata in Lettere classiche all’Orientale di Napoli e nel 2006 ha conseguito l’abilitazione all’insegnamento. Abita a Gaggiano.

 

“Ho sciolto i capelli” è un manifesto di indipendenza femminile che arriva da lontano raccogliendo voci di donne diverse in un giardino di versi che scompiglia ogni chioma di pregiudizio. Agnese Coppola in questa antologia mescola passi, versi, echi e mestoli di carne di un tempo storico che traduce il futuro in passato, un tempo dove si combattono guerre sulla pelle delle donne. La poesia è umanità, una lettura mai scontata di se stessi, la poesia è un messaggio di umanità.

 

Al termine golosità

 
PRIMO CONCORSO NAZIONALE "LETTERE D'AMORE"
Scritto da Redazione   

PROMOSSO DA L'ALTRA LIBRERIA E DA INIZIATIVA DONNA

  

Come si partecipa.
Il concorso è aperto a tutti. Basta semplicemente scrivere una
lettera d’amore… Potete scriverla per l’occasione, oppure può
essere una lettera che avevate scritto tempo fa e che non avete
avuto il coraggio di recapitare.
Può essere indirizzata a chiunque, non solo alla/al propria/o
amata/o, ma anche ad un genitore, ad una/un figlia/o, 
ad una/un amica/o… insomma purchè si parli d’amore.
 
I testi manoscritti saranno automaticamente esclusi.

 

La lettera non deve superare una cartella e mezzo dattiloscritta.

L’autrice/autore della lettera dovrà indicare cognome, nome,

indirizzo e proprio recapito telefonico.

Le lettere dovranno pervenire a mezzo posta o consegnati entro il

30 di settembre 2016 a

L’Altra Libreria (Via Annoni, 32-Abbiategrasso)

oppure inviati via e-mail:

Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

 

La premiazione avverrà ad Abbiategrasso entro la fine del 2016

 
LA CULTURA PER BATTERE L'INTOLLERANZA: DONNE E DIRITTI IN IRAN
Scritto da Redazione   
L'importanza di conoscere, di approfondire sono  gli elementi che ci permettono di convivere: sono questi i motivi, fra i tanti,  che è stato programmato questo importante e significativo incontro. 

SABATO 16 APRILE  alle ore 16.00

Castello Visconteo  di Abbiategrasso (MI)

“La cultura per battere l’intolleranza: donne e diritti in Iran”

Lectio Magistralis di

Farian Sabahi

 

Scrittrice, giornalista e docente universitaria specializzata sul Medio Oriente e in particolare su Iran e Yemen.

È autrice del testo per il teatro Noi donne di Teheran, Un reading animato dai versi dei grandi poeti persiani e da una buona dose di ironia, per sorridere su temi complessi e abbattere i soliti stereotipi.

Editorialista di questioni iraniane per Il Corriere della Sera e per le pagine di cultura del Sole24Ore (dal 1994).

Scrive anche per il supplemento Io donna e collabora a diverse emittenti, tra cui Radio Popolare e la Rai.

Come regista ha realizzato il cortometraggio Out of place (Skytg24, agosto 2009) e il reportage Che ne facciamo di Teheran? (Rainews24, agosto 2008), entrambi realizzati in Israele e aventi tra i protagonisti ebrei di origine iraniana. E’ stata protagonista del documentario Minareto mille punti sulla moschea in fase di costruzione a Colle Val D’Elsa (regia di Pietro Raschillà).


Con il patrocinio del Comune di Abbiategrasso e la collaborazione de L'Altra Libreria

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 1 - 4 di 46